La Trasformazione
Nel corso degli anni, con il graduale specializzarsi delle culture viticole, sia nella cura del terreno che in quella arborea, anche lo stabilimento si arricchiva di nuove attrezzature sino a consentire l’attuale migliore cura nel trattamento delle uve. Migliore cura che permette una vinificazione sana, soffice ed in assoluta assenza di traumi termici e meccanici.

Per ottenere un limitato quantitativo di uva, che possa consentire il miglior risultato delle caratteristiche organolettiche proprie del vitigno, la potatura viene effettuata in prima battuta nel periodo invernale, sempre sul legno giovane, lasciando un numero limitato di gemme fruttifere. Quindi in primavera inoltrata si procede ancora ad una severa potatura detta appunto “vendemmia a verde”, selezionando i migliori grappoli di vite e sacrificando senza esitazione i rimanenti.
La vendemmia, culmine della fatica e della pazienza di un anno di lavoro e di speranze, viene eseguita manualmente e mai meccanicamente, nello stesso luogo sede della cantina e alla mattina molto presto, quando il sole non è ancora sorto, ad una temperatura gradita alla stessa uva.
In tal modo al frutto della vite è stato risparmiato il micidiale trauma di vorticosi strappi,lacerazioni violente, costipazioni asfittiche e relativi trasporti che durano anche diverse ore, con sbalzi ed eccessi termici che spesso minano le caratteristiche organolettiche del prodotto.

Il nostro stabilimento “Nuova Vite” accoglie l’uva raccolta da pochi minuti ancora viva e fragrante di tutte le sue preziosità e la conforta del più amorevole trattamento nell’accompagnarla al miracolo della propria sublimazione in vino.
Dopodiché il nostro prodotto vino viene subito allocato nella vasta Cantina sottostante lo Stabilimento ed ivi, come tutti gli esseri viventi, il nostro pregiatissimo Ospite, sempre amorevolmente quanto competentemente accudito, attraversa tutte le fasi della propria esistenza: giovinezza, maturità e anzianità, in ambiente costantemente termoregolato.


L’esperienza e la professionalità degli operatori in cantina, conformemente alle caratteristiche del vino, agiscono in modo da scegliere il momento più adatto per prepararlo alla messa in bottiglia che avviene anch’essa esclusivamente nella nostra campagna ove ha sede lo Stabilimento Vinicolo “Nuova Vite”.